EnglishItaliano

hall_1
Please install Flash

La Residenza

Antichità, architettura e natura trionfano all’Hotel Palumbo in un mosaico del tempo.

Dalle antiche civiltà greca e romana preziose colonne di marmo provenienti da Paestum risalenti al 600 a.c. Dall’oriente un intreccio d’archi a sesto acuto del XI secolo. Dalla Costiera Amalfitana ceramiche policrome a disegni geometrici e motivi floreali risalenti al XVIII secolo. La suggestione della struttura medioevale di base del XI sec. si fonde con elementi architettonici e decorativi aggiuntivi del Seicento. Il gusto raffinato dei Vuilleumier è più che mai evidente nell’arredamento composto da mobili e arredi di famiglia del XVII e XVIII sec.

Ceramica San Carloceramica_2ceramica_3